Giovane e talentuoso, Chef Adrian Buttigieg, capo esecutivo del Le Meridien St Julian’s Hotel, conduce una importante brigata di cucina e rappresenterà Malta al S.Pellegrino Young Chef.

Il suo piatto, chiamato “Free-range rabbit, taro & forgotten carrots” (foto sopra), è stato selezionato per le semifinale del concorso San Pellegrino Young Chef Competition tenuto a Tel Aviv nel luglio 2017. Parteciperà quindi alla Grande Finale di Milano nel 2018 come ambasciatore della cucina raffinata nel mondo.

Gestisco con efficienza le cucine di hotel nel mondo da anni, nonostante la mia giovane età” – spiega Chef Buttigieg – “aggiungendo anche attività di volontariato e la partecipazione a concorsi come Young Chef Competition. Supervisiono la cucina a tutti i livelli, con l’obiettivo di offrire al cliente una esperienza che superi ogni sua aspettativa“.

Nuove e avanzate tecniche di cottura e collaborazioni di alto livello: per l’inaugurazione del Ristorante Taro, 80 posti esauriti in poche ore, chef Buttigieg  è stato raggiunto da una stella Michelin.

Chef Christan Bidard ha partecipato alla preparazione del menù di sette portate degustazione presso Le Méridien St Julian’s Hotel & Spa, Malta.

Chef Adrian Buttigieg e Chef Christian Bidard durante l’inaugurazione del ristorante

 

Un calendario pieno di eventi per Chef Adrian Buttigieg nel suo Ristorante Taro, attrezzato con una linea di cottura innovativa come ICON9000 di Angelo Po, in collaborazione con ECB Hotel and Catering equipment, fornitore di attrezzature per hotel a Malta.