morena-pantaleoni

Hai mai pensato di cambiare il tuo lavoro per dedicarti ad una attività che ti appassiona?

Morena Pantaleoni, chef di CIR food presso il Centro Pasti di Fabbrico, lo ha fatto.

Stilista per una importante casa di moda, decide di abbandonare una carriera che non la appassiona più per dedicarsi a ciò che fino a quel momento era stato un hobby: la cucina.

Con entusiasmo e voglia di imparare, entra in CIR food come lavapiatti e, grazie a corsi di formazione e alla sua tenacia, diventa una figura centrale del grande centro di preparazione pasti della provincia di Reggio Emilia.

“Ogni giorno nel nostro centro prepariamo circa 2800 pasti; abbiamo 7 menù e oltre 140 diete per asili, scuole, ospedali, self-service e ristoranti aziendali. La ristorazione collettiva oggi deve abbinare agli oramai consolidati concetti come genuinità, apporto nutrizionale bilanciato e sicurezza igienico – sanitaria, gli aspetti legati al gusto, alla presentazione dei piatti e alla varietà.

Grazie alle tecnica di cottura in legame fresco-caldo e all’uso di forni combinati di ultima generazione, è possibile gestire al meglio l’organizzazione della cucina e delle diete speciali, esaltando colori e sapori delle materie prime.”

A casa, così come quando indossa la giacca da chef, Morena fa dell’ascolto degli altri uno strumento indispensabile per migliorarsi in cucina:

“I miei figli sono i miei primi clienti; con loro posso scatenare la mia creatività.”

Miglioramento continuo e passione in cucina sono gli ingredienti dei nostri chef, leggi la storia di Stefano Pasotto.