dopo-mare

Dopo una giornata di mare è apprezzato da tutti il take away, o servizio di ristorazione che offre cibi pronti, già cotti, da consumare presso la propria casa. Quali sono i prodotti più apprezzati? Primo tra tutti il pollo arrosto!

Scopri il segreto per preparare fino a 64 polli arrosto perfettamente cotti, salutari e con zero* calo peso in meno di un’ora**.

Il pollo arrosto o pollo allo spiedo è una specialità che si trova in ogni parte d’Italia, in qualunque periodo dell’anno. Chi offre il pollo arrosto nel proprio take away o rosticceria, oltre alla qualità all’origine della carne di pollo, allevato a terra, nutrito con mangimi naturali, ecc… vuole anche il processo di cottura migliore che mantenga alta la qualità gastronomica del prodotto finito.

pollo-arrosto-takeaway

* le perdite di peso passano dal tradizionale 40-45% al solo 25-30%
** i tempi di cottura si accorciano di circa 20-25 minuti

La sugosità è l’elemento più semplice da valutare: è necessario un processo di cottura che permetta alla carne di non perdere i propri sughi e quindi mantenere la morbidezza e il gusto.

Se la carne rimane sugosa significa che ha avuto un basso calo peso dovuto alla cottura: il pollo arrosto finito sarà quindi più pesante e la vendita sarà più redditizia.

Preparare il pollo allo spiedo, se ci sono altre cotture da realizzare, non può occupare il forno per molto tempo; mentre acquistare una attrezzatura dedicata solo alla cottura del pollo non è sempre possibile.

Infine il pollo arrosto perfetto è anche salutare: i grassi che il pollo espelle durante la cottura, per evitare di “attaccarsi”, devono essere eliminati dalla camera di cottura, in caso contrario verrebbero nuovamente cotti e finirebbero sulla pelle e sulla carne, appesantendola.

chickenstar-funzionamentoSarebbe perfetto se all’interno di un forno multifunzione uno scarico convogliasse i grassi prodotti durante la cottura e che venissero espulsi dalla camera di cottura automaticamente. Se un programma di cottura automatico creasse il migliore ambiente di cottura come temperatura e umidità anche a seconda che ci siano più o meno polli da cuocere. E se infine il pollame si cuocesse in poco tempo con basse perdite di peso.

Tutto questo è semplice da ottenere con il sistema brevettato CHICKENSTAR di Angelo Po.

Scegli il tuo forno per 16/24/32/64 polli per ciclo 

E le patatine fritte?

Un ciclo di lavaggio 100% automatico a triplo effetto sanificante e il forno combinato multifunzione è pronto per friggere! Metti direttamente le patatine vaporizzate con olio extravergine di oliva sulla teglia per friggere BFR11F4 e scegli il programma Vegetali – Patatine fritte.

Mentre il forno sta cuocendo le patatine fritte cosa puoi fare? Scegli tra le cotture compatibili che puoi fare contemporaneamente… ma questa è un’altra storia, sempre firmata Combistar FX.

patatine-fritte